Human being o user


Un primo modo di definire il digital world riduce l’human being a user. L’user non ha né bodysoul. L’user possiede solo le imitazioni del body e del soul. Non vive pienamente, ma può accedere solo alle simulazioni dell’human experience previste del Designer dell’Infrastructure.
Un differente modo di intendere il digital world sta invece invece nell’assumere il pieno punto di vista dell’human being. L’human being vive una complessiva vita di cui fa parte anche la digital life. L’human being vive la digital life non perché dispone di una human mind che appartiene all’extended mind.: rivisitazione della res extensa cartesiana. L’human being vive con pienezza di mente e di corpo, e porta con sé nella ditigal life body e soul.

Francesco Varanini