Progetto: traccia di un seminario e sintesi di un articolo


Trascrivo qui la traccia scritta in vista del Seminario Il progetto come continuo presentarsi, tenuto il 31 maggio 2018. La traccia vale anche come sintesi dell’articolo “Agire in vista di. Il progetto come continuo presentarsi”, apparso nell’aprile 2018 su Educazione sentimentale. Rivista di psicosocioanalisi, fascicolo 29, 2018.

– Progetto: pro iacto: ‘progetto’, ma anche ‘proietto’.
– Progetto-Problema : pro iacto (latino), pro ballo (greco). Due conseguenze dalla stessa idea del lanciare in avanti, oltre.
Dia ballo: diavolo, ‘gettato in mezzo’, inciampo. Affrontare il progetto è guardare in faccia al diavolo, qui ed ora.
Vedere: scommessa su terra lontana felice.
Guardare: stare in guardia.
Apo Kalypsis e A Letheia: sottrazione di mistero, non ascosità, disvelamento, schiusura.
– Profetico vs. Apocalittico
– Heidegger: Lichten: ‘diradarsi’, ‘salpare’
– Heidegger: progetto: Ent Wurf. Ent: allontanamento. Werfen: movimento curvo.
– Progettare non è attenersi a un piano, è esserci in ogni momento.
– Progettare è comprendere sempre e ancora in base a possibilità.
– Se pretendessimo di cogliere qui ed ora il senso del progetto toglieremmo al proiettato il suo carattere di possibilità.
– Non c’è Ent Werfen senza Sich Entwerfen. Non c’è progettare senza progettarsi, non c’è proiettare senza proiettarsi.
– Ansia, Responsabilità, Risolutezza, Apertura.
– Critica dello scopo
– Arendt: la Geworfenheit, ‘gettatezza’, di Heidegger è l’Human condition.
– Animal laborans.
– Homo Faber: opera, fare, scopo. Il vasaio ha in mente una sola opera: il vaso.
– Rinascimento: Leonardo, Michelangelo.
– Leopardi 1836: Je n’ai jamais fait d’ouvrage, j’ai fait seulement des essais.
– Leopardi 1819: Infinito. La siepe nasconde. Il cor non si spaura. Nel pensier mi fingo (plasmo, modello, esploro). Naufragar m’è dolce.
– Leopardi 1817-1832: Zibaldone. Accumula. Cerca un ordine nell’accumulo. Generatore di opere. Cornucopia. Lo Zibaldone è il progetto.
– Arendt: Agire: ‘condurre spingendo’, cominciamento.
morin: l’évenement come Sfinge, enigmatica. Évenement: ad venire + ex venire, avvenimento + evento.
– Hirschman: Mano che nasconde.
– Heidegger: Worum-willen: oltre lo scopo Agire in vista di/In virtù di/ in grazia di.