Le avventure del talento. Intervento di Francesco Varanini nel quadro dell’incontro Ricerca e Sviluppo per il successo del Talent Management, Milano, 27 giugno 2019


Parlerò delle avventure del talento.
Una traccia provvisoria di ciò che probabilmente dirò potrebbe essere questa.
Nella Grecia antica, unità di misura di massa e peso. E poi quindi, ‘moneta’. Il senso originario è oscillazione, inclinazione, peso di una bilancia. Il mistero ed il valore del talento sono ben descritti nella parabola evangelica (Matteo 25).
Il vero talento è inaspettato: appare come avvenimento singolare e straordinario. E’ un dono, una capacità latente che ogni persona può, nel proprio percorso di acquisizione di consapevolezza, portare alla luce. E anche: il talento è la capacità latente che il buon manager e la buona consulenza possono cogliere in ogni persona. Una differenza chiave: un conto è essere ‘talentuosi’, un conto è essere ridotti ad un (solo) ‘talento’.

L’incontro, dal titolo Ricerca e Sviluppo per il successo del Talent Management, organizzato da Este e da Eureka Consulting. 27 giugno 2019, ore 14-18.30, avrà luogo presso Hotel Sheraton Diana Majestic, Viale Piave 42, Milano. Qui il programmaPartecipazione gratuita previa iscrizione qui.