Archivio: Poesie Feed RSS dell'archivio
Perché posso dirmi formatore

Perché posso dirmi formatore

Più che le autopresentazioni vincolate possibili su Linkedin, valgono le narrazioni dove si lascia spazio […]


Poesia inedita: Il nostro sogno è forse

Poesia inedita: Il nostro sogno è forse

Anch’io avrei qualche motivo per dubitare del governo di volta in volta in carica, ma […]


Poesie

Poesie

Scrivere poesie è un modo per intrattenere rapporti con se stessi. Un modo per immaginare, […]


Poesia inedita: Al nuovo millennio prossimo venturo

Poesia inedita: Al nuovo millennio prossimo venturo

Senza portolano giungemmo oltre il porto bosforeio, e il lay out della metropoli in transizione […]


Poesie aziendali: Senza titolo

Poesie aziendali: Senza titolo

Non c’è una sola vita non c’è pane gettato alle onde invano eppure non credo […]


Poesia inedita: Gli italiani all’ultima crociata

Poesia inedita: Gli italiani all’ultima crociata

auguri per l’anno 1997 Per tutti quanti noi troppo abituati a folleggiare anche sull’orlo della […]


Poesia inedita: Gli italiani alle porte dell’Europa

Poesia inedita: Gli italiani alle porte dell’Europa

auguri per l’anno 1988 Restano pur sempre in casa loro protetti da un riscaldamento spinto […]


Poesia inedita: september eleven

Poesia inedita: september eleven

Ognuno di noi dov’era quel giorno tutti connessi subito sapemmo in tempo reale via SMS […]


Poesia inedita: Corea 2002

Poesia inedita: Corea 2002

Stavolta la Corea è rosso pericolo a colori rivisti e ruotati al moviolone e oggetto […]


Poesie aziendali: Interstizi

Poesie aziendali: Interstizi

Ho conosciuto palombari, piloti di Cessna e di bob, commercianti di monili, portaborse, poeti d’avanguardia, […]


Poesie aziendali: Rotocalco

Poesie aziendali: Rotocalco

La Cotrell nera sferragliava assordante sputando umori catramosi. L’orgoglio operaio osservava a braccia conserte la […]


Poesie aziendali: Coffee break

Poesie aziendali: Coffee break

L’ordine del giorno recitava “Linee generali della ristrutturazione”. La crisi incombeva tutto doveva cambiare. Ma […]